logo
  • SCIENCE MAGAZINE: UNO SPECIALE PER LA RICERCA SUL DOLORE

    SCIENCE MAGAZINE: UNO SPECIALE PER LA RICERCA SUL DOLORE

    Un’edizione speciale dedicata al futuro della ricerca sul dolore: è l’approfondimento appena pubblicato da Science Magazine, la “bibbia” della scienza (con più di 3 milioni di follower su Facebook) su una delle tematiche –mondiali- più attuali e scottanti a livello medico-scientifico ma anche sociale e persino economico.

    «Il dolore può essere intenso, ma anche debilitante e cronico, e può distruggere la qualità della vita» scrivono Peter Stern e Leslie Roberts nell’introduzione allo speciale, e mettono in guardia sulla complessità della questione:  « il dolore non è solo una questione di neuroni. Anche il tessuto circostante gioca un ruolo importante. Altre cellule, come la pelle, le cellule immunitarie, o le cellule gliari, per citarne solo alcune, partecipano alla patogenesi e persino al processo di risoluzione del dolore. Né vi è una semplice strada a senso unico dalla periferia al cervello. Potenti processi cognitivi concorrono al modo in cui percepiamo il dolore. Questa percezione è determinata dalle nostre aspettative e dalla situazione in cui ci troviamo. I medici hanno bisogno di queste conoscenze per poter sviluppare tecniche per il trattamento personalizzato del dolore cronico e per prevenire che quella del dolore diventi una spirale fuori controllo».

    Lo speciale affronta in dettaglio, attraverso i contributi degli esperti, molti temi chiave del tema-dolore: il ruolo della cannabis terapeutica e dei farmaci oppioidi, con i rischi connessi, le recenti scoperte sui circuiti neuronali, ll’influenza dei processi cognitivi nella percezione del dolore, e molto altro ancora.

    Chi vuole approfondire, può farlo a questo link : CLICCA QUI

     

     

    Commenta →

Commenta

Registrati per commentare